Caritas Firenze, una Quaresima di Carità. Al via la raccolta per le famiglie in difficoltà

La Caritas diocesana di Firenze propone per la Quaresima di Carità la “Raccolta per le famiglie in temporanea difficoltà"

Caritas Firenze
Foto: Caritas Diocesana Firenze
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Caritas diocesana di Firenze propone per la Quaresima di Carità la “Raccolta per le famiglie in temporanea difficoltà".

"La difficile situazione economica del nostro Paese, aggravata dal COVID, spinge molte famiglie a recarsi presso i nostri centri di ascolto. Per questo è sempre più necessario incrementare i fondi solidali per dare un aiuto concreto e un po’ di speranza alle tante famiglie in difficoltà", scrive sul sito l'Arcidiocesi di Firenze.

Le somme raccolte saranno finalizzate ai seguenti interventi: contributo perdita attività lavorativa, sostegno affitto e utenze, spese scolastiche, spese per necessità impreviste.

"Eccoci pronti a vivere il tempo di Quaresima 2021. Non abbiamo ancora superato l’emergenza pandemia, che nell’ultimo anno ha rivoluzionato le nostre vite, ma intravediamo una possibile via d’uscita grazie alla campagna di vaccinazione da poco iniziata. Abbiamo scelto di farci accompagnare in questo periodo dal pensiero di Papa Francesco; principalmente attraverso la Laudato sí, ma anche con qualche accenno alla Fratelli tutti. I suggerimenti che ci saranno dati settimana dopo settimana sono un invito a rivedere il nostro rapporto con il Signore, con le persone e con le cose", commenta Don Fabio Marella – Vicedirettore Caritas Firenze

Come sostenere il progetto: IBAN: IT31Z0503402801000000000418 (intestato a Arcidiocesi Firenze Caritas).

Ti potrebbe interessare