Conclusi i lavori del Consiglio Permanente della Cei

Il Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Si sono conclusi a Firenze i lavori del Consiglio Permanente della CEI, dedicati in particolare al Convegno ecclesiale nazionale che si terrà a novembre nel capoluogo toscano ribadendo lo sforzo educativo di fronte a pericoli quali la cosiddetta teoria del gender.

Rispondendo all’appello del Papa circa l’accoglienza dei rifugiati i Vescovi sottolineano che “la Chiesa italiana è in prima fila in tale servizio, con oltre 27 mila migranti ospitati in circa 1300 strutture di diocesi, parrocchie, comunità religiose e famiglie”. Pronto un vademecum  che “sarà inviato a breve a tutti i Vescovi”. Saranno indicati “forme, luoghi e destinatari, aspetti amministrativi, gestionali, fiscali e assicurativi” per accogliere i rifugiati nelle strutture preposte a tale scopo.  

Rinnovate inoltre le commissioni episcopali per il quinquennio 2015-2020.

Ti potrebbe interessare