Covid, niente Esercizi Spirituali ad Ariccia per il Papa e la Curia

Si provvederà personalmente da domenica 6 a venerdì 11 marzo 2022

Il Papa durante gli Esercizi ad Ariccia
Foto: Vatican Media - ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

A causa del perdurare dell'emegenza pandemica, anche quest'anno gli Esercizi Spirituali per il Papa e la Curia Romana non potranno svolgersi presso la Casa Divin Maestro in Ariccia, come era diventata consuetudine nel pontificato di Papa Francesco.

Il Papa - fa sapere la Santa Sede - ha pertanto invitato i Cardinali residenti a Roma, i Capi Dicastero e i Superiori della Curia Romana a provvedervi in modo personale, ritirandosi in preghiera, dal pomeriggio di domenica 6 a venerdì 11 marzo.

Come di consueto in quella settimana ogni apputamento pubblico del Papa è sospeso, compresa l’Udienza Generale di mercoledì 9 marzo.

Per il Papa sarà in realtà la terza Quaresima di fila di assenza da Ariccia. Francesco - causa raffreddore - non aveva potuto partecipare agli Esercizi Spirituali nella Casa Divin Maestro nella prima settimana di marzo del 2020.

Ti potrebbe interessare