Covid19 e povertà, Papa Francesco prega per il Venezuela

Papa Francesco ha inviato una lettera al Cardinale Baltazar Porras Cardozo e prega per i venezuelani

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha inviato una lettera al Cardinale Baltazar Porras Cardozo, arcivescovo di Merida e amministratore apostolico di Caracas, per il suo onomastico, esprimendo la sua vicinanza al popolo venezuelano "messo alla prova dalle sofferenze causate dal flagello della pandemia".

"Che Dio continui a darle forza e parresia - scrive Francesco nella lettera riportata da Vatican News - perché con cuore di padre sappia accompagnare e confortare il suo santo popolo fedele, messo alla prova dalle sofferenze causate dal flagello della pandemia, dall'arroganza dei potenti e dalla crescente povertà che li strangola".

La lettera è accompagnata anche da una "cordiale felicitazione" del cardinale Pietro Parolin, che ha ricoperto il suo ultimo incarico diplomatico proprio nella Nunziatura del Venezuela. Anche il sostituto del segretario di Stato, il venezuelano monsignor Edgar Peña Parra, ha colto l'occasione per esprimere la sua "considerazione e stima" al cardinale Porras.
Negli ultimi giorni le statistiche sul Covid19 del ministero della Salute hanno mostrato un aumento dei casi e quindi la necessità di tornare a misure più rigide.

 

Ti potrebbe interessare