Dal Papa i Vescovi della Scandinavia per la visita ad limina

Il Cardinale Arborelius, Vescovo di Stoccolma
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Sono giunti in Vaticano dal Nord dell’Europa per incontrare il Papa. Parliamo dei Vescovi della Conferenza Episcopale della Scandinavia, arrivati a Roma per la visita ad limina. 

Questa Conferenza Episcopale multinazionale comprende Danimarca, Isole Far Oer, Svezia, Norvegia, Finlandia e Islanda. 

La popolazione locale è in massima parte protestante: i cattolici sono una assoluta minoranza, per lo più lavoratori stranieri che operano in Scandinavia. In Svezia poco più di 100.000, 35.000 in Danimarca, poco meno di 230.000 in Norvegia, 11.800 in Finlandia e 13.000 in Islanda. 

La Conferenza Episcopale Scandinava conta complessivamente 5 Diocesi (Copenaghen, Stoccolma, Helsinki, Oslo e Rejykyavik) e 2 Prelature territoriali (Trondheim e Tromso). L’attuale Presidente è Monsignor Czeslaw Kozon, Vescovo di Copenaghen.

Tra i Vescovi della Scandinavia è annoverato anche un Cardinale. Si tratta del Vescovo di Stoccolma, Anders Arborelius, creato cardinale da Papa Francesco nel concistoro del giugno dell’anno scorso.

Per tutti i Paesi scandinavi vi è un unico Nunzio Apostolico che ha sede a Copenaghen. Attualmente è l’Arcivescovo statunitense James Patrick Green.

 

Ti potrebbe interessare