Dalla Polonia a Torino per la piccola GMG piemontese. A 400 giorni da Cracovia2016

Giovani polacchi a Torino
Foto: turinforyoung
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“I rappresentanti del Comitato Organizzatore della Giornata Mondiale della Gioventù 2016 a Cracovia e i giovani dell'Arcidiocesi di Cracovia saranno presenti durante la visita di Papa Francesco a Torino il 20 e 21 giugno 2015”. E’ quanto fanno sapere dallo staff dell’organizzazione della prossima GMG polacca.

I giovani da Cracovia sono giunti in città ieri e hanno preso parte all’Happening degli Oratori, ribattezzata la piccola “GMG torinese”.

“La partecipazione a queste celebrazioni da parte della delegazione di Cracovia – fanno sapere dalla Polonia -, sarà anche l'occasione per invitare tutti i partecipanti alla Giornata Mondiale della Gioventù nel mese di luglio del prossimo anno nella città di San Giovanni Paolo II”.

“Presso la Croce della GMG ci saranno incontri, preghiere e celebrazioni”; inoltre i giovani polacchi parteciperanno alla grande messa di domenica celebrata dal Papa in Piazza Vittorio Veneto. I giovani, saranno “riuniti intorno alla Croce della GMG e all'Icona della Madonna Salus Populi Romani, portata per l'occasione da Cracovia a Torino”, spiegano i giovani polacchi.

Nella città, accanto alle reliquie di San Giovanni Bosco, si trovano anche i resti mortali del beato Pier Giorgio Frassati, “che durante la Giornata Mondiale della Gioventù a Cracovia 2016  potrà essere venerato nella Basilica cracoviense della Santissima Trinità dei Domenicani”, annunciano.

“Mancano 400 giorni alla Giornata Mondiale della Gioventù – spiegano gli organizzatori di Cracovia2016 -. Da luglio inizierà la registrazione per i gruppi di pellegrini di tutto il mondo. E’ prevista la presenza di giovani provenienti da ogni parte del mondo”.

Ti potrebbe interessare