Diocesi di Roma e Spallanzani: test sierologici gratuiti per i sacerdoti

Test seriologici gratuiti per i sacerdoti a Roma

Lavori di sanificazione
Foto: CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Grazie a un accordo tra l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani e il Vicariato di Roma sarà possibile, per i sacerdoti che lo richiedono, sottoporsi al test sierologico, utile a verificare la presenza di eventuali anticorpi Sars-Cov-2 (Covid-19).

A confermare la notizia è il sito della Diocesi di Roma. "Il test è gratuito e verrà effettuato nel Palazzo del Vicariato, in una o più date (a seconda del numero delle prenotazioni) a partire dalla fine del mese di giugno", fa sapere il Vicariato.
I sacerdoti dovranno comunicare i propri dati (nome, cognome, un recapito telefonico e un indirizzo e-mail) entro lunedì 15 giugno 2020, inviando una e-mail a segreteria.sanitaria@diocesidiroma.it. Si riceverà una comunicazione con la data e l’orario del test attraverso una e-mail.

"Desidero esprimere un sincero ringraziamento – dice il prelato segretario monsignor Pierangelo Pedretti alla Diocesi di Roma– alla direzione dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma e a monsignor Paolo Ricciardi, vescovo delegato per la Pastorale della Salute, per l’interessamento, la disponibilità e lo spirito di servizio profusi in questa iniziativa".

Ti potrebbe interessare