Due nuovi vescovi ausiliari per l'Arcidiocesi di Milano

Il Papa ha nominato un Vescovo coadiutore dell’Arcidiocesi Metropolitana di Agrigento

I Vescovi ausiliari neo eletti di Milano
Foto: Chiesa di Milano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha accettato stamane la rinuncia all’ufficio di Ausiliari di Milano presentata - per raggiunti limiti di età - dei Vescovi Luigi Stucchi ed Erminio De Scalzi. Contestulamente il Papa ha nominato ausiliari della Arcidiocesi Ambrosiana Don Giovanni Luca Raimondi e Don Giuseppe Natale Vegezzi.

Don Raimondi, classe 1966, è sacerdote dal 1992. Dopo aver lavorato a Busto Arsizio e Desio, dal 2018 è Vicario Episcopale della Zona IV – Rho dell'Arcidicoesi di Mialano.

Don Vegezzi, nato nel 1960, è stato ordinato presbitero nel 1984. Ha lavorato a Luino ed è stato parroco a Rho. Dal 2018 è Vicario Episcopale per la Zona Pastorale di Varese.

Papa Francesco ha poi nominato un Vescovo coadiutore dell’Arcidiocesi Metropolitana di Agrigento che andrà ad affiancare il Cardinale Francesco Montenegro: si tratta di Monsignor Alessandro Damiano. Classe 1960, siciliano, è sacerdote dal 1987. Si è specializzato in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana nel 1995 e in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Angelicum.

Ti potrebbe interessare