Giubileo 2025, al via il concorso per trovare il logo dell'evento

Le regole per partecipare sul sito del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione

Il Papa apre la Porta Santa
Foto: PCNE
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nel 2025 la Chiesa celebra il suo Anno Santo. Dopo il Grande Giubileo del 2000, mancano ormai solo tre anni per la scadenza dei venticinque che intercorrono tra ogni Giubileo ordinario. Papa Francesco ha incaricato il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione di organizzare il Giubileo 2025 e i preparativi sono già in corso. 

Tra le prime attività da realizzare si pone la scelta del Logo ufficiale, con il quale si esprime l’identità e il tema spirituale particolare di ogni Anno Santo, racchiudendo il senso teologico intorno al quale si sviluppa e si realizza questo storico appuntamento. Nella lettera che Papa Francesco ha indirizzato al Presidente del Dicastero della Nuova Evangelizzazione, sono contenute alcune tematiche utili per comporre il Logo. Il motto “pellegrini di speranza” è certamente l’indizio privilegiato da cui i partecipanti trarranno ispirazione. Il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione ha indetto un concorso aperto a tutti per la realizzazione del Logo ufficiale del Giubileo 2025. Chiunque può partecipare, previa l’accettazione del Regolamento, che contiene tutte le indicazioni necessarie per poter sottoporre il proprio lavoro al comitato di selezione. 

Le informazioni sono disponibili sul sito iubilaeum2025.va/it/logo dove a breve sarà possibile caricare il file digitale della propria opera. Il concorso si è aperto ieri martedì 22 febbraio e termina il 20 maggio 2022. 

Per l’Anno Santo del 2000 venne scelta l’opera, ormai entrata nella storia, di una ragazza di 22 anni, alunna di un Istituto d’arte. Il logo del Giubileo veicola simbolicamente un messaggio in modo immediato ed appropriato, ed è espressione sia dell’universalità del messaggio della Chiesa sia delle particolari necessità spirituali del nostro contemporaneo, che proprio in questo messaggio, ispirato al tema della speranza, trova conforto. Inoltre, il Logo certifica in modo ufficiale le iniziative, i progetti, le comunicazioni e gli eventi che verranno proposti per la preparazione e la celebrazione del Giubileo 2025.

Ti potrebbe interessare