Gli auguri di Papa Francesco alla comunità ebraica di Roma

Telegramma al Rabbino Di Segni

Papa Francesco
Foto: Lucia Ballester CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“In occasione delle solenni ricorrenze di Rosh Ha-Shanah, Yom Kippur e Sukkot sono lieto di porgere a Lei e alla Comunità Ebraica di Roma i miei sinceri auguri. Il mio pensiero si estende anche alle Comunità ebraiche nel mondo, con l’auspicio che queste feste possano apportare copiose benedizioni dall’Eterno ed essere fonte di intima gioia”. Lo scrive il Papa al Rabbino Capo di Roma Di Segni, in occasione delle recenti festività ebraiche.

L’Altissimo nella sua eterna misericordia - auspica il Pontefice - rafforzi ovunque i nostri vincoli di amicizia e il desiderio di favorire un costante dialogo per il bene di tutti”.

Ti potrebbe interessare