GMG, Mattarella: "Testimonianza di dialogo e coesione"

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Foto: Presidenza della Repubblica
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis


"Le sue parole hanno toccato il cuore delle giovani generazioni riunitesi a Cracovia per la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù, unendo momenti di intensa spiritualità, feconda riflessione e sincero trasporto emotivo. La sua testimonianza ha rafforzato il sentimento di unione e solidarietà in Europa e nel mondo intero, contribuendo a promuovere il dialogo e la coesione fra i popoli". Lo scrive il Presidente della Repubblica Mattarella a Papa Francesco in un messaggio di bentornato al termine del Viaggio Apostolico in Polonia.

Il Capo dello Stato ricordando il tema della GMG 'beati i misericordiosi perché troveranno misericordia', sottolinea come questo abbia "trovato visibile manifestazione nell'entusiasmo dei numerosissimi giovani che, da tutto il mondo, hanno voluto compiere questa straordinaria esperienza. Sono convinto che porteranno con loro il dono prezioso di un messaggio di speranza per il futuro dell'umanità intera e sapranno condividerlo".

Ti potrebbe interessare