I Congressi Eucaristici in Italia: 26 edizioni da Nord a Sud

Giovanni Paolo II al Congresso Eucaristico di Bologna 1997
Foto: Wikicommons
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Lo scopo del Congresso è quello di ricordare che il servizio fondamentale che la Chiesa rende al mondo – insieme con l’annuncio del Vangelo – è la celebrazione dell’Eucaristia, sacramento della Pasqua del Signore che lega i credenti in comunione mirabile con Cristo all’interno di una comunità fraterna. E' quanto spiega l'Arcivescovo Piero Marini, Presidente del Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali. E, sicuramente, anche il Congresso Eucaristico Nazionale di Genova - che si terrà dal 15 al 18 settembre - ribadirà la centralità dell'Eucaristia nella vita della Chiesa Italiana.

I Congressi Eucaristici nascono alla fine del 1800. Precisamente nel 1881 quando a Lille, in Francia, si riunisce il primo Congresso Eucaristico Internazionale. A livello nazionale l'Italia è stato il primo Paese a celebrare un congresso: siamo a Napoli nel novembre 1891, Leone XIII Pontefice regnante.
Quello di Genova sarà il 26/mo Congresso Eucaristico nazionale. E stavolta, a differenza dei suoi immediati predecessori Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, Papa Francesco non sarà presente nella città ligure avendo sospeso i viaggi in Italia - a parte poche eccezioni - durante il Giubileo della Misericordia.

Dopo il primo a Napoli, i Congressi Eucaristici hanno fatto tappa a Torino nel 1894, a Milano nel 1895, ad Orvieto nel 1896, a Venezia nel 1897. Una pausa di 23 anni e si riprende a Bergamo nel 1920. Poi Genova nel 1923, Palermo nel 1924, Bologna nel 1927, Loreto nel 1930, Teramo nel 1935, Tripoli (all'epoca colonia italiana) nel 1937. Il primo Congresso del dopoguerra si svolge ad Assisi nel 1951. Poi si torna a Torino nel 1953, a Lecce nel 1956, a Catania nel 1959, a Pisa nel 1965, a Udine nel 1972, a Pescara nel 1977: qui si segnala "l'esordio" di un Papa: Paolo VI chiuderà i lavori.

L'era Giovanni Paolo II si apre a Milano nel 1983, passando per Reggio Calabria nel 1988, Siena nel 1994 e Bologna nel 1997, dove interviene anche Bob Dylan che canta davanti a Papa Wojtyla.

Con Benedetto XVI il Congresso Eucaristico è a Bari nel 2005: e quella sarà la prima visita in Italia per il Pontefice neo eletto. Papa Benedetto presenzia anche all'ultimo congresso eucaristico: Ancona, nel 2011.

Ti potrebbe interessare