Il calendario di Papa Francesco: una Messa per i poveri

Una celebrazione di Papa Francesco in Basilica Vaticana
Foto: Lauren Cater / CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una Messa per i poveri: in occasione della giornata mondiale del poveri, Papa Francesco celebrerà Messa il 19 novembre in Basilica vaticana. Dopo, il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, che promuove la giornata, offrirà un pranzo per 1500 bisognosi in Aula Paola VI e ci saranno altre mense che offriranno un pranzo ad altre 1500 persone in altre zone di Roma.

Questa l’unica novità nel calendario delle celebrazioni liturgiche del Papa per i mesi di novembre, dicembre e gennaio.

Come di consueto, Messa della notte di Natale in Basilica vaticana alle 21,30, e Urbi et Orbi il 25 dicembre dalla loggia centrale di Piazza San Pietro. Altra consuetudine, la festa della Beata Vergine di Guadalupe: il Papa celebrerà Messa nella Basilica vaticana il 12 dicembre.

Non manca, nel calendario delle celebrazioni natalizie, il tradizionale appuntamento del giorno dell’Immacolata a piazza di Spagna.

Tra gli appuntamenti di novembre, la Messa di Papa Francesco al cimitero americano di Nettuno il 2 novembre, e la Messa di suffragio dei Cardinali e vescovi defunti nel corso dell’anno il 3 novembre, nella Basilica Vaticana.

Già fissato il viaggio di Papa Francesco in Myanmar e Bangladesh tra domenica 26 novembre e sabato 2 dicembre.

Il 31 dicembre, alle 17, il Papa celebrerà Primi Vespri e Te Deum, e l’1 gennaio il Papa celebrerà Messa in Basilica Vaticana, ricordando anche la 51esima Giornata Mondiale della Pace. Poi, la Messa del 6 gennaio in Basilica Vaticana, e il 7 gennaio, in occasione della festa del Battesimo del Signore, il Papa celebrerà in Cappella Sistina, dove battezzerà alcuni bambini.

Il calendario già prevede il viaggio del Papa in Cile e Perù tra il 15 e il 22 gennaio.

Ti potrebbe interessare