Il Papa chiede conforto e consolazione per le vittime di Monaco

Monaco, davanti al luogo della sparatoria
Foto: pd
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Papa Francesco prega Cristo, il Signore della vita, di donare a tutti conforto e consolazione”. Così scrive il cardinale Parolin segretario di Stato vaticano in un telegramma inviato a nome del Papa la cardinale MarxArcivescovo di Monaco e Frisinga dopo la sparatoria di venerdì pomeriggio nella quale hanno perso la vita 10 persone.

“Papa Francesco- si legge nel testo- ha appreso con costernazione le notizie del terribile fatto di violenza avvenuto a Monaco, in cui diverse persone, soprattutto giovani, hanno trovato la morte e molte altre sono state gravemente ferite. Sua Santità partecipa al dolore dei sopravvissuti ed esprime loro la sua vicinanza nella sofferenza. Affida nella preghiera i defunti alla misericordia di Dio. Manifesta la sua profonda partecipazione a tutti coloro che sono stati colpiti da questo attentato, e ringrazia le Forze di Soccorso edell’Ordine per il loro impegno attento e generoso. Papa Francesco prega Cristo, il Signore della vita, di donare a tutti conforto e consolazione e imparte loro la Benedizione Apostolica come pegno di speranza”.

Ti potrebbe interessare