Il Papa è rientrato in Vaticano. Prima, il grazie alla "Vergine Salus Populi Romani"

Papa Francesco davanti alla Vergine a Santa Maria Maggiore
Foto: L'Osservatore Romano, ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’aereo con a bordo Papa Francesco di ritorno dal Viaggio Apostolico in Colombia è atterrato all’aeroporto di Roma-Ciampino verso le ore 12.50. Il Papa è rientrato in Vaticano alle 13.50, dopo essersi recato, com’è sua consuetudine, alla Basilica di Santa Maria Maggiore per ringraziare la Salus Populi Romani del felice esito del suo ventesimo viaggio apostolico. A darne notizia ufficiale è un comunicato stampa della Santa Sede.

Nel corso del viaggio Papa Francesco ha sorvolato diversi paesi e inviato telegrammi ai Capi di Stato. Al Presidente della Repubblica Mattarella, Francesco ha scritto riguardo al suo viaggio: “In Colombia ho ammirato la fede e il desiderio di crescita spirituale e sociale” ed augura alla nazione italiana “serenità e prosperità”.

Dall’altra parte, il Presidente Sergio Mattarella ha scritto: “Confido che il significato pastorale e i risvolti politici della Sua visita possano rappresentare un forte incoraggiamento non solo per la Chiesa e la Nazione colombiana, che l'hanno accolta con tanto calore, ma per l'intera regione e per tutti i paesi oggi impegnati in percorsi di dialogo e riconciliazione”.

 

Ti potrebbe interessare