Il Papa: "La povertà si batte con politiche serie per le famiglie e per il lavoro"

Papa Francesco
Foto: Martha Calderon CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Prima di concludere la celebrazione in cui ha canonizzato sette Beati, Papa Francesco ha recitato l’Angelus domenicale sul sagrato della Basilica Vaticana.

Francesco ha auspicato che l’esempio dei nuovi Santi illumini “l’impegno di ciascuno nei rispettivi ambiti di lavoro e di servizio, per il bene della Chiesa e della comunità civile”.

Il Papa ha poi ricordato la Giornata mondiale contro la povertà che si celebra domani. “Uniamo le nostre forze, morali ed economiche - è stato l’appello del Pontefice - per lottare insieme contro la povertà che degrada, offende e uccide tanti fratelli e sorelle, attuando politiche serie per le famiglie e per il lavoro”.

Francesco, infine, ha elevato alla Vergine una “insistente e accorata preghiera per la pace”.

Ti potrebbe interessare