Il Papa: "Sarò in Bangladesh come ministro del Vangelo"

Papa Francesco
Foto: CTV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Non vedo l’ora del momento nel quale potremo stare insieme. Vengo come ministro del Vangelo di Gesù Cristo, per proclamare il suo messaggio di riconciliazione, di perdono e di pace". Così Papa Francesco nel videomessaggio diffuso stamane destinato al popolo del Bangladesh, che il Pontefice visiterà dal 30 novembre al 2 dicembre prossimi.

"La mia visita - spiega il Papa - intende confermare la comunità cattolica del Bangladesh nella sua fede e nella sua testimonianza del Vangelo, che insegna la dignità di ogni uomo e donna, e ci chiama ad aprire i nostri cuori agli altri, specialmente ai più poveri e ai bisognosi".

Francesco guarda a tutto il popolo del Bangladesh, sottolineando come "viviamo in un tempo in cui i credenti e gli uomini di buona volontà in ogni luogo sono chiamati a promuovere la reciproca comprensione e il rispetto, e a sostenersi l’un l’altro come membri dell’unica famiglia umana".

Auspico - conclude - che il viaggio apostolico sia "fonte di speranza e di incoraggiamento per tutti".

Prima del Bangladesh Francesco visiterà il Myanmar.

 

Ti potrebbe interessare