Il viaggio in Armenia del Papa forse a settembre

La Chiesa Madre di Echmiadzin
Foto: cc
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dopo tante indiscrezioni sembra che la data del viaggio in Armenia di Papa Francesco abbia una conferma. In un comunicato la Santa Sede di Echmiadzin ha annunciato il viaggo per il prossimo settembre.

Nel 2014 il presidente armeno  Serzh Sargsyán veva invitato ufficialmente il Papa per una visita ufficiale.

Per il momento non ci sono ancora conferme da parte vaticana.

Attualmente il Catholicos di tutti gli Armeni è Karekin II, che ha la sua sede a Echmiadzin, in Armenia. La Chiesa armeno-cattolica è una Chiesa cattolica patriarcale sui iuris nata nel 1742 dalla Chiesa nazionale armena. Fu riconosciuta da papa Benedetto XIV (1740-58). La sede della Chiesa armeno-cattolica è a Bzoummar, in Libano. Il primate della Chiesa armeno-cattolica è il patriarca di Cilicia che ha sede a Beirut.

Nel 2001 Giovanni Paolo II si recò in Armenia per il 1700 anniversario della cristianiazzazione del paese.

 

 

Ti potrebbe interessare