Incontri ecumenici. Ritornano a Capodimonte “i lunedì per l’unità dei cristiani”

Locandina evento
Foto: ufficio stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dopo il successo dello scorso anno, torna il ciclo d’incontri ecumenici a 3 voci: cattolici, ortodossi e protestanti, insieme per l’unità e la pace.

Il ciclo d’incontri ecumenici "I lunedì di Capodimonte per l’unità dei cristiani. Il mistero di Gesù Cristo nella vita delle Chiese", promosso dal Consiglio Regionale delle Chiese Cristiane della Campania con il supporto della stessa Facoltà Teologica, la collaborazione del Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture e il patrocinio della Conferenza Episcopale Campana, è stato avviato lunedì 19 novembre presso la Sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, a Napoli.

Nata lo scorso anno per essere un laboratorio di dialogo e di unità, attraverso dibattiti, approfondimenti, lezioni frontali e seminari di ricerca, nella prospettiva della testimonianza comune, la rassegna "I lunedì di Capodimonte" torna quest’anno con un nuovo e ricco programma di formazione ecumenica, incentrato sulla prassi ecclesiale delle singole Chiese e, in special modo, sulla vita sacramentale delle diverse comunità cristiane. 

Come si celebra un matrimonio misto? Quali sono gli aspetti fondamentali dell’Eucaristia per le diverse confessioni cristiane? Come si preparano le diverse Chiese all’avvento definitivo del Regno di Dio? È possibile l’inter-comunione? È proprio a queste e a molte altre domande che vogliono rispondere gli appuntamenti ecumenici di Capodimonte.

I lunedì di Capodimonte avranno luogo, sempre presso la Sezione San Tommaso, dalle 16.30 alle 18.30, fino al 13 maggio 2019, con regolare cadenza mensile, ad eccezione del mese di gennaio, in cui è prevista la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani.

 

Ti potrebbe interessare