Israele-Palestina, Parolin: "Avanti nonostante le difficoltà"

Il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin
Foto: Bohumil Petrik CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Palestina e Cuba. Sono gli argomenti affrontati in una intervista concessa all'emittente TV2000 dal Cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin.

"La prossima firma di un accordo con lo Stato di Palestina - ha spiegato il porporato - si colloca esattamente nell’ottica di contribuire in maniera concreta alla realizzazione di un disegno che permetterebbe a due popoli di avere un proprio Stato, di vivere all’interno di ciascuno con confini sicuri e internazionalmente garantiti. Non dobbiamo scoraggiarci per le difficoltà".

Dal Papa - ha poi aggiunto il Cardinale riferendosi alla distensione dei rapporti tra Cuba e Stati Uniti - è giunto un "impulso molto forte a questo cammino, a questo dialogo". Il ruolo di Francesco - ha concluso- è stato riconosciuto "da entrambe le parti: sia dagli americani sia dai cubani".

Ti potrebbe interessare