La Santa Sede parteciperà alla Biennale dell'Architettura

Il Cardinale Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura
Foto: Alan Holdren CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dopo aver partecipato nel 2013 e nel 2015 all’Esposizione Internazionale d’Arte de La Biennale di Venezia, la Santa Sede parteciperà quest’anno per la prima volta alla Biennale Architettura di Venezia con un padiglione che sarà aperto a partire dal prossimo 26 maggio.

Modello del progetto - fa sapere il Pontificio Consiglio della Cultura - sarà la cappella nel bosco, costruita nel 1920 da Gunnar Asplund nel cimitero di Stoccolma. Dieci architetti sono stati dunque invitati a proporre e realizzare ciascuno una cappella, indagando le possibilità offerte dai differenti materiali. Dopo l'esposizione si cercherà di riutilizzare le cappelle, nella tutela e nel rispetto dello spazio naturale circostante.

Nell'ambito della Biennale il Pontificio Consiglio della Cultura promuove un evento organizzato dal “Cortile dei Gentili” e previsto per il prossimo 21 settembre 2018, durante il quale quattro architetti di fama internazionale si confronteranno tra loro e con il pubblico.

Ti potrebbe interessare