L'abbraccio di Papa Francesco e l'Imam di Al-Azhar

Papa Francesco e l'Imam
Foto: twitter di Agenzia I Media, pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un incontro storico e atteso. Papa Francesco ha ricevuto in udienza il Grande Imam di Al-Azhar, S.E. Prof. Ahmad Muhammad Al-Tayyib. L'incontro, avvenuto alle ore 12, si è svolto nella Biblioteca privata del Papa e il colloquio privato è durato circa 30 minuti.

Il Grande Imam era accompagnato da una Delegazione di otto persone ed è stato accolto e accompagnato a incontrare il Pontefice dal Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, Card. Jean-Louis Tauran, e dal Segretario dello stesso Dicastero, Mons. Miguel Ángel Ayuso Guixot.

Nel colloquio, molto cordiale, come riferisce il comunicato stampa della Sala Stampa Vaticana, i due si sono intrattenuti principalmente sul tema del comune impegno delle autorità e dei fedeli delle grandi religioni per la pace nel mondo, il rifiuto della violenza e del terrorismo, la situazione dei cristiani nel contesto dei conflitti e delle tensioni nel Medio Oriente e la loro protezione.

Il Papa ha regalato al Grande Imam il Medaglione dell’ulivo della pace e una copia della sua
Lettera Enciclica Laudato si’. Papa Francesco ha spiegato a lungo all'Imam il significato del medaglione della pace, una roccia spezzata dove vi cresce un ulivo.

Alla fine dell'incontro il Papa e l'Imam si sono scambiati un abbraccio e il Papa ha detto:" Il nostro messaggio è l'incontro di oggi".

il Grande Imam, con la Sua Delegazione, si è ancora intrattenuto per un breve incontro con il Card. Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, accompagnato da Mons. Ayuso Guixot, Segretario del Dicastero e la loro Delegazione.
Il Grande Imam ha lasciato il Palazzo Apostolico poco dopo le ore 13, come riferisce il comunicato della Sala Stampa della Santa Sede.

Ti potrebbe interessare