L'Aquila attende Papa Francesco, il logo della visita e il sito per partecipare all'evento

Il rosone della Basilica di Collemaggio immagine della visita

Il logo della visita del Papa a L'Aquila
Foto: chiesadilaquila.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'Aquila si sta preparando all'arrivo di Papa Francesco tra poco più di un mese. Il 28 agosto infatti il Papa trascorrerà la mattina nel capoluogo abruzzese.  Qualche giorno fa è stato presentato il logo delle visita. 

L’immagine di Papa Francesco, nell’atto amorevole del suo saluto, viene esaltata dal rosone della Basilica di Santa Maria di Collemaggio, come elemento iconico, identitario della città dell’Aquila.

La tenerezza che lo sguardo del Santo Padre trasmette a chi lo osserva, è quella di un amore profondo per la comunità aquilana che il Cardinale Giuseppe Petrocchi - Arcivescovo metropolita dell’Aquila - ha sapientemente racchiuso nell’espressione Papa-Papà.

I toni dorati del rosone centrale della Basilica di Collemaggio richiamano alla mente la calda luce del sole che nel giorno dell'Assunzione di Maria (15 agosto) attraversa il rosone proiettandone l’immagine all'interno della Basilica.

In un abbraccio virtuale alla comunità aquilana, la figura di Papa Francesco risalta su questo sfondo dorato nel pieno della sua carità nello svolgere il ministero di pastore della Chiesa universale. 

La data scelta è quella della Perdonanza Celestiniana che ogni anno raduna a L'Aquila moltissimi fedeli da tutta Italia. 

Per avere informazioni anche per partecipare agli incontri con Papa Francesco la diocesi ha creato un sito ricco anche di informazioni storiche e culturali oltre che di indicazioni pratiche e spirituali.

Ti potrebbe interessare