Lutto per Benedetto XVI: muore il fratello Georg

Un gravissimo lutto ha colpito oggi il Papa emerito Benedetto XVI: è morto all'età di 96 anni il fratello Georg.

La famiglia Ratzinger
Foto: Vatican Media / ACI group
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un gravissimo lutto ha colpito oggi il Papa emerito Benedetto XVI: è morto all'età di 96 anni il fratello Georg. Entrambi erano stati ordinati presbiteri per l'imposizione delle mani del Cardinale Faulhaber, Arcivescovo di Monaco e Frisinga, il 29 giugno 1951, ed il loro legame era strettissimo.

 

Nato a Pleiskirchen il 15 gennaio 1924, da sempre Georg Ratzinger è attratto dalla musica sacra e impara prestissimo a suonare l'organo.

 

Entra in seminario minore nel 1935 e - dopo la II Guerra Mondiale - passa al seminario Herzogliches Georgianum di Monaco di Baviera insieme al fratello minore Joseph nel 1947. Come detto entrambi sono ordinati sacerdoti il 29 giugno 1951.

 

Nel 1957  diviene maestro di cappella a Traunstein e nel 1964, divenne direttore del coro della Cattedrale di Ratisbona, un incarico che mantiene fino al 1994.

 

Nel 1967 riceve il titolo di monsignore.

 

Tra i più noti direttori di coro d'Europa, Georg Ratzinger tiene concerti in diverse parti del mondo insieme al coro della Cattedrale di Ratisbona.

 

Dopo l'elezione del fratello Joseph al soglio pontificio, Monsignor Georg visita spesso il fratello in Vaticano passando molti mesi dell'anno insieme. Per la sua consuetudine con Castel Gandolfo, nel 2008, il sindaco della cittadina laziale - dove ha sede la residenza estiva dei Papi - gli ha conferito la cittadinanza onoraria.

 

Ti potrebbe interessare