Musei Vaticani? Puoi vederli direttamente a casa tua, con un tour virtuale

I Musei Vaticani organizzano sette tour virtuali per godersi le meraviglie di uno dei musei più visitati al mondo

Musei Vaticani
Foto: @Governatorato SCV- Direzione Musei Vaticani
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

I Musei Vaticani organizzano sette tour virtuali per godersi le meraviglie di uno dei musei più visitati al mondo, direttamente dal vostro divano. Ora, le sue bellissime collezioni senza tempo saranno a disposizione di tutti.

Sette i tour virtuali proposti sul sito www.museivaticani.va: dalla Cappella Sistina al Museo Pio Clementino, dal Museo Chiaramonti al Braccio Nuovo, dalle Stanze di Raffaello alla Cappella Niccolina, fino alla Sala dei Chiaroscuri.  Lo ha annunciato Vatican News in un servizio.

Le singole opere saranno riprodotte ad alta definizione. Quotidianamente, inoltre, l’account Instagram ufficiale @vaticamuseums propone dettagli dei capolavori vaticani accompagnati da brevi didascalie che aiutano a comprendere storia e significato di tante opere, più o meno conosciute.
I Musei Vaticani, in coordinamento con i provvedimenti varati dalle Autorità italiane, dallo scorso 9 marzo sono chiusi al pubblico.

Anche altri musei importanti italiani si possono visitare con lo smartphone. A Milano, la Pinacoteca Brera permette di ammirare i capolavori della storia dell’arte mondiale che custodisce, grazie a una campagna di digitalizzazione in altissima definizione. La Galleria degli Uffizi di Firenze, invece, offre “Ipervisioni”: immagini ad alta definizione dei capolavori delle mostre virtuali, da Botticelli a Cimabue. A Torino, Il Museo Egizio rompe l'isolamento sia su internet che sui social e mostra le sale ristrutturate.

Ti potrebbe interessare