Nasce l'oratorio estivo in Vaticano, "Estate ragazzi"

Un oratorio estivo in Vaticano voluto dal Papa e animato dai salesiani

"Estate ragazzi", locandina
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dal 6 luglio al 31 luglio nuotate in piscina, partite di tennis, di calcetto e di basket, scivolate sui gonfiabili, sfide a ping-pong all’interno dell’Aula Paolo VI, ma anche visite guidate ai Giardini vaticani. Tutto questo si chiama "Estate ragazzi" ed è l'idea di un oratorio estivo in Vaticano voluto da Papa Francesco per i figli  dei dipendenti della Santa Sede. L'oratorio sarà animato dai salesiani.

Si potranno iscrivere fino a 100 bambini e ragazzi, per fasce d’età (dai 5 ai 7 anni, dagli 8 ai 10 e dagli 11 ai 14). “Il progetto Estate Ragazzi è nato come iniziativa del Governatorato della Città del Vaticano per andare incontro alle esigenze dei papà e delle mamme che lavorano qui - spiega il salesiano don Franco Fontana, cappellano della Gendarmeria e dei Musei Vaticani a Vatican News- Mai come quest'anno, dopo mesi in cui le famiglie sono state costrette a stare a casa, i genitori avranno l'esigenza di affidare i loro figli a persone di fiducia che sappiano ridare speranza, entusiasmo ed educare in sicurezza i loro figli”.

Il tema scelto per quest'anno sarà “Felicità e Beatitudini”. A condurre l’iniziativa coordinati dai Salesiani di Don Bosco e dalla società “Tutto in una festa”, saranno educatori professionisti con esperienza nello sport e nell’animazione.

Sempre Vatican News fa sapere che l’oratorio estivo in Vaticano inizierà il 6 luglio e durerà fino al 31 luglio iniziando alle 07:30 del mattino fino alle 18:00. Solo il venerdì è previsto un orario ridotto fino alle 14:00. È previsto un programma dettagliato che scandirà la giornata dei ragazzi, divisa tra momenti di socialità, giochi, sport e momenti di preghiera.

Ti potrebbe interessare