Papa Francesco è in viaggio verso Cipro

Successivamente il Pontefice sarà anche in Grecia per incontrare i migranti a Lesbo

Il Papa in partenza per Cipro
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E' iniziato il viaggio apostolico internazionale di Papa Francesco che l o porterà a visitare Cipro prima e Grecia poi. Il volo papale è decollato dall'aeroporto di Fiumicino alle 11. Si tratta del 35/mo viaggio apostolico dall'inizio del pontificato.

Prima di lasciare il Vaticano Papa Francesco ha salutato 12 rifugiati accompagnati dall’Elemosiniere , il Cardinale Krajewski. I migranti, ora residenti in Italia, provengono - fa sapere la Sala Stampa della Santa Sede - dalla Siria, dal Congo, dalla Somalia e dall’Afghanistan. Sono transitati per il campo di Lesbo negli scorsi anni e sono stati accolti al loro arrivo dalla Comunità di Sant'Egidio. Tra di loro, alcuni erano venuti con il Papa sull’aereo papale nel 2016.

E prima di raggiungere l'aeroporto il Papa si è fermato alla Parrocchia di Santa Maria degli Angeli, nei pressi dello scalo internazionale, dove ha pregato davanti all’immagine della Madonna di Loreto e incontrato 15 profughi ospitati dalla parrocchia.

Quello a Cipro e in Grecia sarà un viaggio apostolico caratterizzato dal tema del dialogo ecumenico con la Chiesa Ortodossa ma anche e soprattutto dal tema dei migranti. Domenica prossima, a 5 anni di distanza, il Papa tornerà sull'isola di Lesbo per incontrare i tanti rifugiati che vivono - in precarie condizioni - nei campi di accoglienza locali.

Partito da Roma il Papa ha inviato un telegramma di saluto al Presidente della Repubblica Mattarella in cui esprime "auspici di serenità e di mutua cooperazione per il benen comune".

Ti potrebbe interessare