Papa Francesco, il cordoglio per la morte dell'ex Presidente USA Bush

Papa Giovanni Paolo II con George H. W. Bush
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha appreso con tristezza la notizia della morte dell’ex Presidente degli Stati Uniti George H. W. Bush. Lo scrive - a nome del Papa - il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin in un telegramma di cordoglio inviato al Cardinale Daniel N. DiNardo, Arcivescovo di Galveston-Houston e Presidente della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti.

Esprimendo le proprie condoglianze, il Pontefice assicura la propria preghiera per tutta la famiglia Bush, affidando l’anima dell’ex Presidente “all'amore misericordioso di Dio Onnipotente”.

George H. W. Bush è morto venerdì 30 novembre all’età di 94 anni. Era malato da tempo. 41/mo Presidente degli Stati Uniti per un mandato - dal 1989 al 1993 - era stato in precedenza vicepresidente con Ronald Reagan dal 1981 al 1989, ex direttore della CIA e ex ambasciatore americano all’ONU. 

Il figlio George W. Bush è stato successivamente Presidente per due mandati dal 2001 al 2009. 

Le esequie di Stato dell’ex Presidente Bush si svolgeranno oggi a Washington nella National Cathedral. 

Ti potrebbe interessare