Papa Francesco, il dialogo e il superamento delle differenze basi della evangelizzazione

Il messaggio del Papa in occasione dell'Assemblea Ecclesiale dell'America Latina e dei Caraibi

Il Papa ad Aparecida
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Due parole per le Chiese latinoamericane e dei Caraibi, ascoltare e straripare. Papa Francesco le spiega in in messaggio ai partecipanti alla Assemblea ecclesiale che inizia oggi a Città del Messico. 

E’ la prima Assemblea ecclesiale che comprende i Caraibi e i Paesi latinoamericani mette al centro dei lavoro le tre parole chiave che accompagneranno fino al 2023 la preparazione del Sinodo: comunione, partecipazione e missione.

Papa Francesco parla di ascolto e di “dialogo e discernimento” perché  “lo scambio facilita ‘l'ascolto’ della voce di Dio fino ad ascoltare con Lui il grido del popolo, e l'ascolto del popolo fino a respirare in esso la volontà a cui Dio ci chiama”.

E poi c’è lo “straripamento" cioè “trovare modi per superare le differenze in modo che non diventino divisive e polarizzanti”. Per questo il Papa conclude: “che la vostra Assemblea sia espressione dello ‘straripamento’ dell'amore creativo del suo Spirito, che ci spinge ad andare incontro agli altri senza paura, e che incoraggia la Chiesa a diventare sempre più evangelizzatrice e missionaria”.

Ti potrebbe interessare