Papa Francesco, il mondo si trasforma con la carità cristiana

Un testo del Papa come prefazione di un volume sul tema dell' amore cristiano

La copertina del libro
Foto: LEV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Nessuna mente onesta può negare la forza trasformante del cristianesimo nel divenire della storia. Ogni volta che la vita cristiana si è diffusa nella società in modo autentico e libero ha sempre lasciato una traccia di umanità nuova nel mondo” .

Lo scrive Papa Francesco nella introduzione del volume: “ Il cielo sulla terra. Amare e servire per trasformare il mondo” (Libreria editrice vaticana, Città del Vaticano, pagine 288, euro 19). Il libro, che fa parte della collana Scambio dei doni caratterizzata da un taglio specificamente ecumenico ripropone il tema dell’amore cristiano e dei valori a esso collegati attraverso una raccolta di frasi di Papa Bergoglio.

Il Papa nella sua prefazione spiega il senso della carità e della attenzione agli ultimi:” Le parole cristiane nel nostro tempo spesso svaporano, smarriscono il loro significato. Amore, carità... vocaboli che oggi evocano un sentimentalismo vago o una filantropia melanconica. Per capirne il senso cristiano dobbiamo pensare proprio all’esperienza vissuta da Paolo, alla trasformazione che avviene in lui per iniziativa divina; non altera i tratti forti della sua personalità, non lo fa diventare un debole e velleitario sognatore ma un uomo dal cuore grande perché avvinto da un Amore più grande. Il suo Inno alla carità, nella prima lettera ai Corinzi, resta il “manifesto” più suggestivo della rivoluzione che Cristo porta nel mondo”.

Ti potrebbe interessare