Papa Francesco, l’educazione è fondamentale per valorizzare l’essere umano

Il messaggio del Papa per l'inizio della Campagna di Fraternità quaresimale, che prende il via in Brasile

Papa Francesco
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’educazione,“è fondamentale per valorizzare l’essere umano nella sua integrità, evitando la ‘cultura dello scarto’ – che colloca i più vulnerabili ai margini della società – e risvegliandolo all’importanza della cura del creato”.

Lo scrive Papa Francesco nel messaggio per l'inizio della Campagna di Fraternità quaresimale, che prende il via in Brasile. Il Papa ricorda lo storico ruolo della Chiesa in campo educativo: “Nel momento stesso in cui si riconosce e si valorizza la responsabilità dei governi nel compito di assistere le famiglie nell’educazione dei figli, garantendo a tutti l’accesso alla scuola si deve anche riconoscere e valorizzare l’importante missione della Chiesa nell’ambito educativo”.

Per il Papa è dunque fondamentale che la scelta del tema “fraternità ed educazione””diventi una speranza in ogni comunità ecclesiale e un rinnovamento nelle scuole e nelle università cattoliche, “affinché, avendo come modello del loro progetto pedagogico Cristo, trasmettano il sapere educando con amore, divenendo così modelli di questa formazione integrale per le altri istituzioni educative”.

La Quaresima, dice il Papa, è il periodo che “attraverso le pratiche penitenziali del digiuno, dell’elemosina e della preghiera”, ci porta “all’incontro personale e rinnovatore con il Risorto, nel quale abbiamo la vita vera e del quale dobbiamo essere fedeli testimoni”.

Francesco auspica che sia “occasione di autentica conversione e che i semi gettati lungo questo cammino trovino nei cuori dei fedeli la buona terra in cui possano fruttificare in azioni concrete a favore di un’educazione integrale e di qualità”.

Ti potrebbe interessare