Papa Francesco prega per Benedetto XVI, che "nel silenzio sta sostenendo la Chiesa"

A sorpresa, al termine dell'udienza generale, Papa Francesco fa una preghiera per il Papa emerito

Benedetto XVI e Papa Francesco in una delle visite al Mater Ecclesiae in occasione dei Concistori
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Al termine dell'udienza generale, Papa Francesco ha chiesto di pregare per Benedetto XVI, che "nel silenzio sta sostenendo la Chiesa". 

"Vorrei chiedere a tutti voi - ha detto Papa Francesco - una preghiera speciale per il Papa emerito Benedetto che nel silenzio sta sostenendo la Chiesa. Ricordarlo, è molto ammalato, chiedendo al Signore che lo consoli e lo sostenga in questa testimonianza di amore alla Chiesa fino alla fine".

Benedetto XVI, 95 anni, ha rinunciato al pontificato l'11 febbraio 2013, e il suo pontificato è terminato il 28 febbraio 2013. Da allora, tranne una prima parentesi a Castel Gandolfo, ha vissutto nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano, prima partecipando ad alcuni eventi pubblici su richiesta di Papa Francesco (la benedizione della statua di San Michele Arcangelo nei Musei vaticani, i concistori, l'apertura della Porta Santa dell'Anno Santo Straordinario della Misericordia), quindi rimanendo nel monastero, mantenendo un costante contatto con il mondo esterno, e ricevendo anche i nuovi cardinali creati dopo oni concistoro. 

Tra le visite, quella recente dell'arcivescovo maggiore della Chiesa Greco Cattolica Ucraina Sviatoslav Shevchuk lo scorso 10 novembreche aveva poi rivelato un Papa emerito molto presente e lucido. 

Papa Francesco ha anche pregato che Dio conceda la pace "alla martoriata ucraina, oppressa dalla brutalità della guerra". 

Ti potrebbe interessare