Parigi, Papa Francesco nomina il nuovo Arcivescovo

Papa Francesco ha scelto il successore di Monsignor Aupetit

Monsignor Ulrich
Foto: Wikicommons
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato stamane Monsignor Laurent Ulrich Arcivescovo metropolita di Parigi, trasferendolo dalla sede di Lille.

Classe 1951, ha studiato a Digione e a Lione. Nel 1979 ha ricevuto l’ordinazione presbiterale.

Nel 2000 Giovanni Paolo II lo ha eletto Arcivescovo di Chambéry e Vescovo di Saint-Jean-de-Maurienne et Tarentaise.

Nel 2008 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Arcivescovo metropolita di Lille.

All’interno della Conferenza Episcopale Francese, è Presidente del Consiglio per l’Insegnamento Cattolico.

La nomina arriva dopo le dimissioni dell’Arcivescovo Michel Aupetit, dimessosi nel novembre 2021 in seguito ad un presento scandalo sentimentale che il presule ha sempre seccamente smentito. Il Papa tornado dal viaggio a Cipro e in Grecia aveva spiegato di aver accettato le dimissioni di Aupetit “non sull’altare della verità, ma sull’altare dell’ipocrisia”.

Al posto di Aupetit Francesco aveva chiamato agli inizi di dicembre 2021 come amministratore apostolico Monsignor Georges Pontier, Arcivescovo emerito di Marsiglia.

Ti potrebbe interessare