SMOM: "L'Europa sostenga i rifugiati"

Fra' Matthew Festing
Foto: SMOM
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“L’Unione Europea deve lavorare insieme per predisporre una politica comune e delle procedure amministrative più veloci per gestire questa crisi umanitaria e riconoscere i suoi valori chiave: proteggere le vite, tutelare la dignità umana e promuovere la tolleranza.  E’ deplorevole che i rifugiati in fuga dalla guerra siriana siano costretti a raggiungere l’Europa con mezzi che mettono in pericolo le loro vite”. Lo ha detto ieri Fra’ Matthew Festing, Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, nel corso dell’incontro di inizio anno con il Corpo Diplomatico accreditato.

Nel suo discorso il Gran Maestro ha invitato a sostenere il lavoro dei Paesi in  prima linea della crisi umanitaria, a partire da Libano, Giordania e Turchia.

L’Ordine di Malta – ha confermato inoltre Fra’ Festing – si sta preparando a partecipare  al World Humanitarian Summit che si svolgerà a Istanbul il prossimo mese di maggio.

Ti potrebbe interessare