Tragedia di Ravanusa, il dolore di Papa Francesco

Il bilancio della tragedia – provocata a quanto pare accertato dall’esplosione della rete del gas - parla di 7 morti, 2 i sopravvissuti e 2 ancora i dispersi

Il luogo della tragedia
Foto: Vigili del Fuoco
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha inviato stamane un telegramma di cordoglio per le vittime del crollo di alcuni edifici avvenuto sabato scorso a Ravanusa, nell’agrigentino.

Nella missiva inviata all’Arcivescovo Alessandro Damiano e firmata dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, il Papa esprime “intensa partecipazione al dolore dell’intera popolazione”.

“Papa Francesco porta nel cuore la sofferenza di tante persone” e assicura “la sua preghiera di suffragio per le vittime” manifestando “apprezzamento per quanti si sono prodigati nelle operazioni di soccorso”.

Il Papa invia la Benedizione Apostolica e “invoca da Dio conforto quanti soffrono le conseguenze del grave disastro”.

Il bilancio della tragedia – provocata a quanto pare accertato dall’esplosione della rete del gas - parla di 7 morti, 2 i sopravvissuti e 2 ancora i dispersi.

Ti potrebbe interessare