Un coro “ecumenico” per l’unità dei cristiani

Una immagine del Coro della Cappella Sistina
Foto: You Tube
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Cappella Sistina e il Coro Anglicano di Westminster Abbey cantano insieme per l’Unità dei cristiani.

“In occasione della chiusura della Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani – si legge in un comunicato, diffuso dalla Sala Stampa vaticana - si terranno due eventi speciali che vedranno la collaborazione della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” con il Coro Anglicano di Westminster Abbey”.

Il primo evento, è un concerto che si terrà alle ore 20 del 24 gennaio presso la Basilica di San Giovanni in Laterano. I due cori poi canteranno insieme ai Vespri di San Paolo Fuori le Mura il 25 gennaio, quando alle 17.30 Papa Francesco presiederà i tradizionali Vespri che concludono la Settimana di Preghiera per l’Unità dei cristiani.

Questo incontro musicale rappresenta un altro dei piccoli passi “ecumenici” nel cammino di dialogo cattolico-anglicano. Tra i gesti di quest’anno, l’incontro ecumenico di San Gregorio al Celio tra Papa Francesco e il Primate Justin Welby lo scorso 5 ottobre, e la prima celebrazione cattolica che si è tenuta in 450 anni presso la Cappella Reale ad Hampton Court a Londra

Ti potrebbe interessare