Un itinerario artistico per contemplare la bellezza delle relazioni umane

Catalogo iniziativa
Foto: Musei Vaticani - Pontificia Accademia per la Vita
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“L’itinerario artistico promosso dalla Pontifica Accademia della Vita all’interno dei Musei Vaticani offre ai visitatori la possibilità di contemplare la bellezza delle relazioni umane, soprattutto quelle in cui le diverse generazioni si sostengono reciprocamente nell’affrontare l’esistenza e le sue fatiche”. E’ ciò che è scritto nel catalogo “Accompagnare la vita. Itinerario artistico per contemplare le relazioni umane”, e rappresenta una delle iniziative dell'Assemblea Generale della Pontificia Accademia per la Vita (PAV), sul tema “Accompagnare la vita. Nuove responsabilità nell'era tecnologica”, che avrà luogo in Vaticano, nell'Aula Nuova del Sinodo, dal 5 al 7 ottobre.

A presentare l’Assemblea Generale, presso la Sala Stampa della Santa Sede, Monsignor Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita.

“È una parata di volti e di storie quella che ci viene incontro, carica di compassione, sapienza, umanità. La rappresentazione di queste magnifiche storie è arricchita da una presentazione artistica curata dai Musei Vaticani e da un commento scritto da diversi Accademici per la Vita di tutto il mondo: grandi scienziati ed eminenti studiosi che hanno riletto, dal loro qualificato punto di vista, questo reciproco prendersi cura”, scrive il Presidente nella Prefazione del Catalogo.

Un ringraziamento della Pontificia Accademia per la Vita va soprattutto ai Musei Vaticani che hanno accolto l’iniziativa a favore del valore della vita: “Grazie alla preziosa disponibilità e collaborazione dei Musei Vaticani – continua ancora il Presidente nella prefazione del catalogo - inizia una feconda collaborazione tra Pontificia Accademia per la Vita e grandi istituzioni culturali internazionali: la vita umana è il capolavoro di Dio, e noi tutti siamo chiamati, insieme, a riconoscerla, custodirla, trasmetterla, con stupore, intelligenza, passione”.

Il 6 ottobre sarà inaugurato questo itinerario artistico promosso all’interno delle collezioni, sul medesimo tema dell’Assemblea, con la presentazione di dodici opere da parte di altrettanti Accademici. Esso sarà visitabile fino al 5 gennaio 2018.

Durante il workshop pubblico e il confronto interno fra gli accademici, sarà affrontato il delicato nesso tra l’accompagnamento nelle diverse età della vita e il ruolo svolto dalla tecnologia e questo potere affidato all’uomo.

A tal proposito commenta Monsignor Renzo Pegoraro, Cancelliere della Pontificia Accademia per la Vita, intervenuto alla conferenza stampa: “Papa Francesco, nell’Enciclica Laudato si’ riconosce l’importanza crescente della tecnica in ogni ambito della vita umana, con risultati positivi, ma anche con rischi e conseguenze negative e preoccupanti. La potenza della tecnologia deve accompagnarsi allo sviluppo dell’essere umano per quanto riguarda la responsabilità, i valori e la coscienza. Il Convegno organizzato dalla Pontificia Accademia per la Vita si pone in questa prospettiva, cercando di offrire elementi di riflessione etica per tutti coloro che hanno a cuore questa responsabilità”.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare