Venerdì Santo, il Cardinale De Donatis rilancia la colletta per la Terra Santa

Gerusalemme
Foto: pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Da numerosi anni per volontà dei Sommi Pontefici il Venerdì Santo, giorno della manifestazione suprema dell’amore di Gesù, ogni comunità cristiana è chiamata a compiere un gesto di carità e di solidarietà verso i fratelli che vivono nella Terra Santa attraverso una speciale colletta". Lo ricorda il Cardinale Angelo De Donatis, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, nella lettera inviata ai parroci romani affinchè si sostengano le comità cristiane della Terra Santa.

"Ancora oggi - sottolinea il porporato - il Medio Oriente assiste a un processo che ha lacerato i rapporti tra i popoli della regione". E dopo aver ricordato l'impegno della Custodia di Terra Santa, il Cardinale Vicario aggiunge nella missiva: "Nell’ultimo periodo, assistiamo con speranza a una certa ripresa dei pellegrinaggi toccando con mano la gioia della fede di tanti fedeli che giungono in Terra Santa sempre più numerosi".

Ti potrebbe interessare