Yacov Livne all'Università Cattolica, servono incontri tra israeliani e polacchi

L'Ambasciatore israeliano in Polonia ha visitato l'Università Cattolica di Lublino, Giovanni Paolo II.

l'ambasciatore d'Israele in Polonia Yacov Livne, con Il Rev.do Prof. Mirosław Kalinowski, Rettore dell'Università Cattolica di Lublino
Foto: Università dei Lublino Giovanni Paolo II
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"Il dialogo e gli incontri dei giovani israeliani e polacchi sono la chiave per costruire la comprensione tra i nostri popoli" lo ha detto l'ambasciatore d'Israele in Polonia Yacov Livne, che il 21 giugno ha incontrato la comunità accademica dell'Università Cattolica di Lublino Giovanni Paolo II. "Il nostro compito principale è costruire ponti di comprensione reciproca e ponti di comunicazione "ha sottolineato il diplomatico.

Il Rev.do Prof. Mirosław Kalinowski, Rettore dell'Università Cattolica di Lublino all'inizio dell'incontro, ha espresso la sua gioia per l'inizio della collaborazione con l'ambasciata israeliana in Polonia e con i centri accademici in Israele. Ha annunciato la creazione dell'Abraham Joshua Heschel Center presso l'Università Cattolica di Lublino. - Lo scopo di questo centro è costruire ponti e sviluppare la collaborazione polacco-israeliana a livello accademico e culturale – ha sottolineato il Rev.do prof. Miroslaw Kalinowski.

L'ambasciatore Yacov Livne ha richiamato l'attenzione sul ruolo estremamente importante della Polonia nella storia del popolo ebraico. - Mille anni di convivenza comune sul suolo polacco sono la base per una buona collaborazione presente e futura (...) Dovremmo insieme tendere a risolvere i problemi che attualmente stanno affrontando la Polonia, Israele e l'intera Europa. Le sfide portano con sé nuove opportunità. È nostro compito raccogliere queste sfide – ha affermato.

La fonte di molti conflitti è la mancanza di rispetto tra le parti che non si comprendono reciprocamente. Il mio popolo ha sperimentato molto questo. Il nostro compito principale è costruire ponti, ponti di comprensione reciproca, ponti di comunicazione. Questa è la risposta alle sfide che dovremo affrontare in futuro – ha aggiunto l'ambasciatore.

È molto più facile distorcere la storia quando non conosciamo la storia propria e quella del nostro vicino. Pertanto, è nostra responsabilità condurre ricerche approfondite e imparare dalla storia sulla base dei fatti - ha richiamato Yacov Livne, sottolineando anche il valore della cooperazione a livello accademico.

Gli incontri di giovani polacchi e israeliani è un investimento nel nostro futuro comune. Il futuro delle nostre relazioni reciproche è nelle loro mani – ha affermato.

La visita dell'ambasciatore d'Israele in Polonia all'Università Cattolica di Lublino è una continuazione della collaborazione avviata in precedenza. È prevista l'apertura di un Abraham Joshua Heschel Center presso l'Università Cattolica di Lublino, il cui compito sarà la realizzazione di progetti educativi e culturali congiunti rivolti ai giovani ebrei e polacchi. Il primo incontro del Rev.do prof. Mirosław Kalinowski, Rettore dell'Università Cattolica di Lublino, con Yacov Livne si è svolto il 13 maggio 2022 presso l'ambasciata israeliana di Varsavia. Yacovem Livne è ambasciatore israeliano in Polonia dal 28 febbraio 2022.

Ti potrebbe interessare