Alfie Evans, l’appello del Papa in difesa della vita. Poi l’incontro con il papà di Alfie

Il Papa e Thomas Evans
Foto: Alfie's Army, pagina twitter
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco, al termine dell'Udienza Generale, ha lanciato ancora una volta un appello in difesa della vita di Alfie Evans e Vincent Lambert. Il Pontefice ha ribadito: “Attiro l’attenzione su Alfie Evans e Vincent Lambert, vorrei ribadire e confermare che l’unico padrone della vita è Dio, e nostro dovere è fare del tutto per custodire la vita. Pensiamo in silenzio e preghiamo perché sia rispettata la vita di tutte le persone specialmente di questi due fratelli nostri”.

E’ anche di questa mattina la notizia dell’incontro in forma privata tra Thomas Evans, il padre del piccolo Alfie, ricoverato all'Alder Hey Hospital di Liverpool, e Papa Francesco. Il colloquio privato è durato circa 20 minuti.

Sul profilo facebook di Thomas Evans un commento: “Alfie faremo qualsiasi cosa per te. Tu non stai morendo e perciò non permetteremo che ti tolgano la vita. Santità, salvi il nostro figlio”. Il papà scrive ancora di “non aver dormito, non aver mangiato e non essersi messo la cravatta né preparato” e di essere “saltato ieri sera su un aereo per venire a Roma e incontrare il Papa”. Dopo l’incontro privato, Thomas Evans ha assistito all’udienza in Piazza San Pietro e ha lasciato alcune dichiarazioni: "Se Sua Santità aiuta il nostro bambino significherà che starà potenzialmente salvando il futuro dei nostri bambini nel Regno Unito, soprattutto i disabili".

Due giorni fa, per l'ennesima volta, la Corte d'Appello di Londra aveva respinto la richiesta dei genitori di trasferire all'estero Alfie, al Bambino Gesù di Roma o a Monaco.

Francesco era già intervenuto due volte sulla vicenda del piccolo Alfie. La prima volta con un tweet lo scorso 4 aprile: “E' la mia sincera speranza che possa essere fatto tutto il necessario per continuare ad accompagnare con compassione il piccolo Alfie Evans e che la profonda sofferenza dei suoi genitori possa essere ascoltata. Prego per Alfie, per la sua famiglia e per tutte le persone coinvolte”. La seconda, domenica scorsa al termine del Regina Coeli.

Sempre durante l’Udienza Generale il Papa lancia anche un altro appello: “Sabato prossimo avranno luogo a Washington le Riunioni primaverili della Banca Mondiale. Incoraggio gli sforzi che, mediante l’inclusione finanziaria, cercano di promuovere la vita dei più poveri, favorendo un autentico sviluppo integrale e rispettoso della dignità umana”.

Ti potrebbe interessare