Cammino, gioia, vocazione: il Papa e i giovani della Marcia Francescana

L'incontro di Papa Francesco con i giovani della Marcia Francescana, 10 agosto 2018
Foto: Sala Stampa della Santa Sede
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Sono state “cammino, gioia e vocazione” le parole consegnate dal Papa ai giovani della Marcia Francescana. Il Papa ha incontrato i giovani la sera 10 agosto, in forma strettamente privata.

Quest’anno, la 38esima Marcia Francescana è partita da Cortona ed è arrivata ad Assisi il 2 agosto. Un itinerario a piedi, cui i frati invitano i giovani dai 18 ai 32 anni circa in un percorso a piedi che ha come meta finale la Basilica di Santa Maria degli Angeli, ad Assisi, dove arrivare in tempo per la Festa del Perdono.

La Marcia Francescana ha avuto quest’anno un prolungamento verso Roma, dove i giovani sono venuti per partecipare all’incontro di giovani organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana, partecipando così al pellegrinaggio #permillestrade.

Paloma Garcia Ovejero, vicedirettore della Sala Stampa vaticana, ha sottolineato in un tweet che il Papa ha consegnato ai giovani le tre parole chiave di “Cammino, gioia e vocazione”, e li ha avvertiti di evitare l’ipocrisia.

 

Ti potrebbe interessare