Coordinamento Terra Santa 2017, si parla di migranti e rifugiati cristiani

Il logo del Coordinamento Terra Santa 2017
Foto: CCEE
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una giornata interamente dedicata a migranti e rifugiati cristiani presenti in Israele darà il via – sabato 14 gennaio - all'annuale incontro del Coordinamento Terra Santa che riunisce vescovi provenienti da Europa, Nord America e Africa meridionale. I lavori si concluderanno il 19 gennaio. Ne dà notizia il Consiglio delle Conferenze Episcopali d'Europa.

Sabato 14 i Vescovi celebreranno la Messa dei Popoli a Jaffa e nel pomeriggio si trasferiranno a Tel Aviv per la visita al Centro pastorale per i Migranti.

Successivamente sono previste visite a Betlemme, Hebron e Gerusalemme Est. Il 18 gennaio l'incontro ecumenico con i leader delle Chiese cristiane di Terra Santa.

Per l'Italia farà parte della delegazione Monsignor Riccardo Fontana, Vescovo di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

Il Coordinamento Terra Santa è stato istituito su invito della Santa Sede con lo scopo di visitare e sostenere le comunità cristiane locali di Terra Santa.

 

Ti potrebbe interessare