Coronavirus, la Santa Sede estende le restrizioni fino al 3 maggio

Analogo provvedimento a quello del governo italiano

La bandiera vaticana
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Santa Sede ha deciso di prorogare sino al 3 maggio prossimo tutte le misure che sono state adottate fino ad oggi per far fronte all’emergenza sanitaria di coronavirus. Lo ha annunciato la stessa Santa Sede attraverso un breve comunicato.

La Santa Sede, come nelle precedenti fasi dell'emergenza, continua dunque a muoversi di concerto con le disposizioni emesse dalle Autorità italiane.

Ti potrebbe interessare