Coronavirus, rinviata la visita di Papa Francesco a Malta prevista per fine maggio

Era il primo viaggio dell'anno in agenda, data da definirsi

I vescovi della Conferenza episcopale di Malta
Foto: Conferenza episcopale di Malta
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Non ci sarà a maggio la vista del Papa a Malta. Lo ha confermato il direttore della Sala Stampa della Santa Sede con uno scarno comunicato: “A causa della situazione mondiale in corso e in accordo con le Autorità e la Chiesa locale, l’annunciato Viaggio Apostolico a Malta è stato rinviato a data da definirsi”.

Il viaggio era previsto per il 31 maggio, ma ovviamente ci vuole del tempo per la organizzazione e inoltre risulta chiaro che ancora sarà presto per avere degli assembramenti di persone come succede con gli eventi papali.

La Chiesa cattolica a Malta ha in questo periodo preso diverse precauzioni per evitare il diffondersi del contagio da cornavirus.

Sulla pagina del sito della diocesi di Malta una immagine del Santissimo Sacramento è quanto mai eloquente.

Ti potrebbe interessare