Covid, le nuove indicazioni della CEI per le celebrazioni liturgiche

Nuovi consigli della CEI in vista dell'allentamento delle misure anti-Covid da parte del Governo Italiano.

Fedeli a Messa con la mascherina
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nuovi consigli della CEI in vista dell'allentamento delle misure anti-Covid da parte del Governo Italiano.

I Vescovi ricordano che non è opportuno partecipare alle celebrazioni avendo sintomi influenzali o se si è sottoposti a isolamento perché positivo al virus; in occasione delle celebrazioni non è obbligatorio ma è raccomandato l'uso delle mascherine mentre è opportuno continuare a igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto; è possibile tornare nuovamente a usare le acquasantiere e ripredere le processioni offertoriali; si consiglia ai Ministri di indossare la mascherina e a igienizzare le mani prima di distribuire la Comunione; nella celebrazione dei Battesimi, delle Cresime, delle Ordinazioni e dell’Unzione dei Malati si possono effettuare le unzioni senza l’ausilio di strumenti.

Nessuna indicazione nella nota della CEI per quel che riguardo lo scambio della pace.

Ti potrebbe interessare