Delpini Arcivescovo di Milano, domenica la presa di possesso

L'Arcivescovo eletto di Milano, Mario Delpini
Foto: Chiesa di Milano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Chiesa Ambrosiana si prepara alla presa di possesso ufficiale del suo nuovo pastore, l'Arcivescovo Mario Delpini, nominato dal Papa lo scorso 7 luglio in sostituzione del Cardinale Angelo Scola, dimessosi per raggiunti limiti di età.

Già Vescovo Ausiliare e Vicario Generale di Milano, Delpini è nato nel 1951 ed è sacerdote dal 1975. Dal 2007 è Vescovo ausiliare di Milano e ha svolto il suo ministero episcopale, dunque, sempre all'interno dell'Arcidiocesi ambrosiana.

Monsignor Delpini prenderà possesso dell'Arcidiocesi domenica 24 settembre nel corso di una lunga e suggestiva cerimonia che inizierà alle 16 con una tappa alla Basilica di Sant’Eustorgio, a cui seguirà l’ingresso in Duomo e la celebrazione della Messa con lo scambio del pastorale con il Cardinale Angelo Scola.

Prima dell'ingresso in Sant'Eustorgio, l'Arcivescovo eletto ha deciso di incontrare un gruppo di catecumeni adulti che si stanno preparando a ricevere i Sacramenti della iniziazione cristiana.

Nei giorni scorsi il Cardinale Scola - delegato di Papa Francesco - ha imposto sulle spalle del suo successore il pallio durante una celebrazione presso il Santuario di San Pietro Martire a Seveso.

Ti potrebbe interessare