Firenze2015, preparativi in corso per l'arrivo del Papa

Il Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze
Foto: Marta Jiménez Ibáñez
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Firenze si prepara ad accogliere Papa Francesco. Il Pontefice sarà in città il prossimo 10 novembre per intervenire la Convegno ecclesiale nazionale.

“Per ora stiamo soltanto valutando delle ipotesi per quello che riguarda itinerari e luoghi, ma io penso non soltanto alla sicurezza del Papa, ma anche a quella della gente. Dobbiamo aiutare le persone a vivere serenamente questo momento per avere un incontro quanto più vicino e capace di far sentire la presenza del Pontefice in mezzo a loro". Parole del Cardinale Arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori in vista della visita del Papa.

Secondo il programma – ha precisato il porporato – Papa Francesco “atterrerà a Firenze, poi entrerà nel Battistero e nel Duomo dove interverrà
davanti ai delegati. Da lì andrà alla Santissima Annunziata, e successivamente alla nostra mensa dei poveri di San Francesco". 

Augurandosi che Francesco possa riposare in Arcivescovado, il Cardinale Betori ha aggiunto che il Papa raggiungerà “lo stadio Franchi dov’è in programma la Messa. Questi sono i luoghi e i tragitti, cui sono legati i percorsi. Stiamo cercando di focalizzare le modalità in un dialogo fra istituzioni vaticane, la gendarmeria e le autorità dello Stato e le istituzioni locali, che dovranno appunto collegarsi fra loro per la sicurezza".

Ti potrebbe interessare