I Vescovi di Bielorussia in visita ad Limina dal Papa

I Vescovi bielorussi
Foto: Catholic.by
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dopo aver ricevuto i Vescovi della Federazione Russa, Papa Francesco incontra stamane i membri della Conferenza Episcopale di Bielorussia giunti in Vaticano per la visita ad Limina Apostolorum.

La Chiesa cattolica bielorussa - che è di rito sia latino, sia di rito greco-cattolico - è attualmente suddivisa in una Arcidiocesi, quella di Minsk-Mahilëŭ, e in tre Diocesi: Hrodna, Pinsk e Vicebsk. La Chiesa di rito greco-cattolico è invece retta da retta da un visitatore apostolico per i fedeli di rito bizantino.

La Conferenza Episcopale di Bielorussia nasce nel 1999. L’attuale presidente è Monsignor Aleksander Kaszkiewicz, Vescovo di Hrodna

L’episcopato bielorusso conta - nella sua storia - anche un cardinale: Kazimierz Świątek, già Arcivescovo di Minsk-Mahilëŭ, creato cardinale da Papa Giovanni Paolo II nel 1994  e morto a 96 anni nel 2011.

Su poco meno di 10 milioni di abitanti, i cattolici bielorussi sono circa 1 milione e 700mila.

Ti potrebbe interessare