Il Cardinale Wyszyński sarà beatificato il 7 giugno 2020

Da sempre amico personale di Karol Wojtyła, morì a Varsavia il 28 maggio 1981

Il Cardinale Stefan Wyszyński con un giovane Monsignor Wojtyla a Jasna Gora
Foto: Wikicommons
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il 7 giugno 2020 il Cardinale Stefan Wyszyński sarà proclamato beato. Lo ha annunciato ufficialmente il Cardinale Kazimierz Nycz, Arcivescovo di Varsavia e successore dello stesso porporato.

Nei giorni scorsi il Papa aveva autorizzato la Congregazione per le Cause dei Santi a pubblicare il decreto del riconoscimento del miracolo attribuito alla intercessione del presule polacco.

Il Cardinale Wyszyński, Arcivescovo di Varsavia e Primate di Polonia dal 1948 al 1981, fu creato cardinale da Papa Pio XII nel 1953. Per tre anni il Cardinale fu posto in isolamento dalle autorità comuniste polacche.

Da sempre amico personale di Karol Wojtyła, fu tra i più convinti sostenitori della sua “candidatura” nel conclave dell'ottobre 1978 che – appunto – vide eletto l'Arcivescovo di Cracovia.

Il Cardinale morì a Varsavia il 28 maggio 1981, quindici giorni dopo l'attentato subito da Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro. 

 

 

Ti potrebbe interessare