Il Papa aprirà tutte le Porte Sante ad eccezione di San Paolo fuori le Mura

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Pubblicato stamane il calendario delle celebrazioni presiedute dal Papa nel periodo dicembre 2015 – gennaio 2016.

Francesco l’8 dicembre presiederà la Messa solenne nella Basilica Vaticana alle 9,30 e aprirà la Porta Santa dando così inizio al Giubileo della Misericordia. Nel pomeriggio alle 16 tradizionale atto di venerazione in Piazza di Spagna all’Immacolata.

Sabato 12 alle 18 nella Basilica di San Pietro Messa in occasione della Festa della Madonna di Guadalupe, il giorno dopo – domenica 13 alle 9.30 – il Papa presiederà la Messa nella Basilica di S. Giovanni in Laterano ed aprirà la Porta Santa. Nello stesso giorno alle 10.30 il Cardinale Arciprete della Basilica di San Paolo Fuori Le Mura, James Michael Harvey, procederà all’apertura della Porta Santa.

Il 24 dicembre alle 21,30 Francesco celebrerà in San Pietro la Messa della Notte di Natale, mentre il 25 alle 12 impartirà la Benedizione Urbi et Orbi.

Domenica 27 dicembre, Festa della Santa Famiglia, il Pontefice presiederà alle 10 nella Basilica Vaticana la Messa per le Famiglie.

Il 2015 si chiuderà nella Basilica Vaticana, alle ore 17, con la celebrazione dei Primi Vespri e il canto del Te Deum in ringraziamento per l’anno trascorso.

Doppia celebrazione in avvio di 2016. Il 1 gennaio alle 10 in San Pietro il Papa presiederà la Messa per XLIX Giornata mondiale della pace. Nel pomeriggio, alle 17, nella Basilica di Santa Maria Maggiore Papa Francesco celebrerà la Messa ed aprirà la Porta Santa.

Il 6 gennaio Messa in San Pietro per l’Epifania, ed il 10 - Festa del Battesimo del Signore – nella Cappella Sistina Francesco amministrerà il Battesimo di alcuni bambini.

Ti potrebbe interessare